Dopo “Specchio”, tornano sulla scena i “Fuorionda128” con “Autogrill”, secondo singolo del disco “Ghostwriter”, in uscita ad ottobre.
“Tutto come promesso”, sorridono soddisfatti Xela (Alex Stortini) e Pojo (Giovanni Poli), i due ragazzi di Sasso Marconi che hanno in testa e nel cuore una meravigliosa idea di musica, energia allo stato puro. “Specchio”, accompagnato da un video, uscito su YouTube il primo maggio scorso, ha collezionato 21 mila visualizzazioni nella prima settimana. Promette meglio “Autogrill”, la nuova storia che racconta l’amicizia di due ragazzi e un amore perduto, il video che vede protagonisti gli stessi Xela e Pojo, impegnati in un viaggio notturno su di una decapottabile che imbarca vento e vita.
“Autogrill” è il secondo dei dieci brani inediti del progetto artistico e discografico “Ghostwriter”, realizzato da “Fuorionda128” con la collaborazione musicale di Marco Paganelli (batteria), Alessandro De Gregorio (basso), Dario Comuzzi (chitarra) e Joe Stepper (produzione). E’ stato realizzato negli impianti di Crossover Studio, a San Lazzaro di Savena, per le edizioni
di Musica e Parole, con il supporto del programma SIAE “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”. Il percorso musicale è stato promosso e curato da Giorgio Patelli, produttore artistico, con la collaborazione tecnica del fonico Marco Lipparini e del suo staff, mentre i video sono stati prodotti dal team di M&P e girati dal videomaker Daniele Poli.
Il percorso umano e artistico di Xela e Pojo è iniziato sull’ultima carrozza del treno dei pendolari che ogni mattina percorre i 30 chilometri da Sasso Marconi a Bologna. Loro sognano un’altra vita e un’altra musica, la loro. “128” è il numero civico di via Ponte Albano dove hanno cominciato a fare musica; “Fuorionda” sintetizza il progetto esistenziale: vivere fuori dagli schemi, dagli stereotipi, dall’ omologazione.
“Autogrill”, con il suo video, sarà distribuito online su YouTube, iTunes, Spotify, Google Play e Amazon, da ottobre 2017.